della notte nera

almerighi

gelosia senza amore
da sembrare pallottole vere,
nessuna invenzione
può renderla
groviglio di passioni al vento,
l’unico aiuto a chi non sa nuotare
è spingere la testa sott’acqua,

verso l’inutile dio delle scogliere
dal ventre grosso, aguzzo,
riempito di spazzatura
che veneriamo, credendo amore
tendine scostate sul nulla
della notte nera:
il restante segue lunazioni
e domatori di cruciverba

View original post

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s